Come decorare una cucina country chic senza fare errori di stile
cucina,  stile country

Come decorare una cucina country chic senza fare errori di stile

Parleremo qui degli arredi e accessori da scegliere per decorare una cucina country chic. La cucina è da sempre il cuore della casa, il posto dove la famiglia e gli amici si riuniscono, si raccontano e condividono momenti di vita. Esiste infatti una stretta relazione tra il cibo e la convivialità

Sapore di tradizione 

Se pensiamo ad una cucina country chic ci viene in mente un grande casale immerso nella campagna, tra le spighe di grano e le colline. Ci immaginiamo una grande stanza con il pavimento in cotto, calce alle pareti, tendine a quadri alle finestre, libri di cucina e la macchina per fare la pasta. Vi torna?

Abbiamo scelto per voi:

  • gruppo fuochi e forno freestanding: versione contemporanea delle vecchie stufe a legna con cui si cucinava. Il rosso è il colore del fuoco ed è molto rappresentativo della cucina, potete scegliere anche il bianco o beige e poi cercare di ripeterlo in qualche altro elemento;
  • rubinetto lavabo in versione country: non lasciate niente al caso. Sembra un dettaglio irrisorio ma vedere un rubinetto moderno, in acciaio inox e magari lucido, in una cucina country chic di campagna è un colpo al cuore! Vi proponiamo una finitura brunita con inserto in ceramica nel miscelatore;
  • libro di cucina e vita country e macchina per il pane: starter kit per una vita bucolica. Il legame tra country e genuinità è fortissimo;
  • grembiule in cotone con piccoli quadri. Attenzione a non cadere nell’effetto baita utilizzando motivi scozzesi
  • porta uova a forma di gallina: non bisogna impazzire, sarebbe stato meglio in midollino e rete da pollaio ma per smussare la contemporaneità dell’inox la forma “a gallina” è una buona soluzione;
  • lampada a sospensione in ceramica: è decisamente rustica specialmente per la lampadina, che si ispira alle vecchie con filamento incandescente, e per il portalampada con ingranaggio;
  • tendina a quadri corta per guardare fuori dalla finestra senza essere visti, espediente tipico delle case di campagna con la cucina a livello terra;
  • pomelli in ottone con inserto dipinto a fiori: cambiare maniglie e pomelli è un’operazione davvero semplice ma con massimo risultato in termini di restyling;
  • teglie smaltate con bordi colorati e altri accessori di latta o alluminio smaltato: tipici, pratici e sempre di moda;

Le finiture

  • pavimento: non può mancare il cotto ma rivisitato in chiave contemporanea come questa collezione di Fornace Brioni;
  • rivestimento: calce + piastrelle in ceramica, sono entrambi materiali di derivazione naturale in stretto legame con la terra, adatti sia come idea che come applicazione pratica.
cucina country chic fornelli
FORNELLI
TENDA
cucina country chic lampada
LAMPADA
MACCHINA PANE
RUBINETTO
cucina country chic pavimento
PAVIMENTO
GREMBIULE
TEGLIE
cucina country chic accessorio
PORTA UOVA
SCATOLA BISCOTTI
cucina country chic libro
LIBRO
POMELLI
cucina country chic rivestimento
PIASTRELLE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *